Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2016

le cose che cambiano

Lavoro in un posto sereno - di solito. Con una gestione a volte un po' originale.
Che mi mette in difficoltà, perchè io sono l'unica che viaggia a un ritmo stratosferico...
Ma andare ad 'elemosinare' un mio diritto (l'anticipazione del rimborso spese, invece che il versamento successivo - che nel mio caso a volte ammonta anche quasi al mio stipendio) mi mette molto a disagio, oltre che farmi sentire del tutto impotente.
E ci vorrebbe la parolaccia d'ordinanza, che penso ma non dico...

avevo bisogno di ferie, e l'ho rifatto...

Questa volta l'occasione è stata lavorativa: l'invito - obbligo di partecipare a una presentazione, sul tirreno, di sabato mattina. E l'avallo del presidente "non vorrai mica lasciare tuo figlio a casa? portalo con te!!!"
E così abbiamo fatto di nuovo un discreto tour de force, iniziato il venerdì pomeriggio.
Tappe: Casa - Firenze - Viareggio - Marina di Pietrasanta, venerdì
Marina di Pietrasanta - Viareggio - Torre del Lago - Marina di Pietrasanta, sabato
Marina di Pietrasanta - Torre del Lago - Pisa - Firenze - Casa, domenica

Faticoso, divertente, piacevole, chiacchierante, bello.
Però tornare alla normalità è stata dura. E gestire il piccolo, ora, lo è ancora di più...