Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

le consuetudini di quasi inizio autunno

Estate bella piena, questa. Le vacanze sono state per la prima volta da tanto vacanze vere: una intera settimana al mare, con il ritmo e la gestione del mare stanziale e accessoriato, qui . E poi una intera settimana in montagna qui , sempre in movimento, a riempirsi polmoni e occhi e cuore di persone, relazioni, luoghi, passi e pensieri belli. In montagna ho cominciato la maglia della foto, dal filato bellisimo che ha un nome che è tutto un programma: Gomitolo Aloha, di Lana grossa (è di cotone, però) .  Ho intenzione di concluderla per l'inizo dell'autunno, perchè quando farà più fresco riprenderò in mano la maglia di lana per Carlo, che è a buon punto.  Tessere e organizzare e far lavorare le mani per creare mi aiuta a rimanere nel qui e ora, e nel portare avanti, nel futuro, quello che comincia oggi. Ho assistito poche sere fa ad uno spettacolo molto interessante che ha toccato corde sopite. Lo spettacolo, collaborazione tra il Teatro delle Ariette e il Teatro delle Albe, s

Ultimi post

prodromi di una narrazione

Lo spettacolo di arte varia

bilancio di metà anno

2021, la primavera e i suoi nuovi equilbri

impressioni sparse dalla casa nuova

8 marzo, giornata piena di ricorrenze

Chiudi, apri, chiudi...

2021 o delle novità

wishlist delle feste

l'autunno è arrivato